Incontro con don Luigi Merola

INCONTRO CON DON LUIGI MEROLA

 La Rete “Falcone” ha iniziato l’anno scolastico 2018/19 invitando don Luigi Merola nelle scuole dell’alto Lazio. Tra il 25 e il 26 ottobre il sacerdote, noto per il suo impegno contro la camorra, ha incontrato gli studenti di Civitavecchia e ha partecipato a Tarquinia ad un incontro pomeridiano aperto al pubblico.

Un terzo incontro con gli studenti di Viterbo, per motivi tecnici, è stato rinviato alla prossima primavera.

L’incontro di Tarquinia si è svolto il pomeriggio del 25 ottobre presso il Cinema Etrusco ed ha registrato una buona affluenza di pubblico di tutte le età: a testimonianza che tanti sono i cittadini interessati ai temi della giustizia, della criminalità organizzata e del contrasto alle mafie.

La biografia di don Luigi Merola, le sue coraggiose scelte esistenziali e gli ostacoli a volte drammatici incontrati sul suo cammino sono raccontati nei libri che ha scritto, l’ultimo dei quali – “La camorra bianca” – ha presentato nel corso del pomeriggio.

Organizzando eventi di questo tipo, in cui la scuola si apre ai temi della cittadinanza e offre al territorio preziose occasioni di conoscenza e riflessione collettiva, la Rete di scuole “Falcone” intende costituire un presidio di formazione alla legalità e di prevenzione ai fenomeni della corruzione e della cri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.